u3 streetbike (1)

Contro il traffico arriva la moto pieghevole


Si chiama Uno III Streetbike o più brevemente detta U3 ed è un prototipo di moto in grado di trasformarsi agilmente in una sorta di biciclo elettrico per evitare ancora più agilmente il traffico cittadino.

Il rivoluzionario mezzo di trasporto è in grado di trasformarsi in pochi secondi piegando la ruota anteriore e posizionandola in parallelo a quella posteriore, il tutto anche in movimento con il passeggero che non dovrà minimamente preoccuparsi della trasformazione.

Nonostante la sua natura elettrico, questo piccolo gioiello di tecnologia è in grado di toccare punte di 60 chilometri orari ed ha un’autonomia di carica di più i 4 ore.

L’intera struttura dell’U3 è stata inventata e sviluppata dall’inventore americano Benjamin Gulak, che in memoria del nome del celeberrimo inventore Franklin, dovrebbe essere una garanzia.

u3 streetbike (1)u3 streetbike (2)u3 streetbike (3)u3 streetbike (4)u3 streetbike (5)

Lo spunto per l’invenzione sarebbe nato 4 anni fa durante un viaggio con il padre nell’affollatissima e inquinata Pechino con il padre. Durante tale viaggio, Benjamin coltivò l’idea di poter realizzare un mezzo in grado di evitare le infinite code lungo le strade e allo stesso tempo capace di diminuire drasticamente l’inquinamento, realizzando un mezzo elettrico.

Ora, con la venuta del III prototipo Benjamin si sente pronto per lanciare sul mercato il suo prodotto innovativo e ha creato una piccola azienda chiamata BPG Motors. Un modello di U3 costerà all’incirca 5300 euro e il giovane inventore si augura possa avere un successo enorme, sia per le sue tasche, sia per la salute del nostro pianeta.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

loading...

Rispondi