Kailash Singh

L’uomo più puzzolente del mondo, non si lava da 37 anni


Kailash SinghQuando spiega il perché della sua decisione, afferma che un prete gli ha promesso almeno un figlio maschio ed una stirpe nobile se avesse seguito il consiglio.

Per questo motivo il signor Kailash Singh, 65 anni, da 37 rifiuta di lavarsi, anche se i vicini dell’uomo scherzando sull’odore affermano che la moglie avrebbe dovuto completamente rifiutarsi di avere figli con lui.

Singh passa le sue giornate con le sue mucche e l’unico bagno che si concede durante la giornata è quello di fuoco, fumando la sua marijuana, pregando il Lord Hindu Shiva e danzando davanti al falò.

La sua famiglia, evidentemente stufa di sorbire il suo odore ogni giorno, ammette di avere cercato di obbligare Singh a farsi una doccia, purtroppo senza successo.

“Ci ha urlato dietro e se ne è andato” – dice la moglie Kalaviti Devi, 60 anni – “Abbiamo provato più di una volta nel corso degli anni ma si è sempre rifiutato!”

“Ci dice sempre che preferirebbe morire piuttosto che farsi una doccia e solo un figlio potrebbe riuscire a fargli cambiare idea.”

La donna è addirittura arrivata al punto di non volere più dormire con Singh a causa della puzza, ma questo non ha fatto cambiare idea all’uomo e la donna ha dovuto arrendersi per prima.

Singh lavora tutti i giorni con le sue mucche sotto temperature che non di rado superano i 47 gradi centigradi nel villaggio di Chatav, immaginate l’odore che dopo anni e anni di sudore lo avvolge.

“Non capiscono la mia decisione e non riusciranno a farmi cambiare idea, l’ha voluto Dio non io”

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

One thought on “L’uomo più puzzolente del mondo, non si lava da 37 anni

Rispondi