Rotoli di salsiccia

Dà fuoco a una stazione di rifornimento perché non hanno le salsicce

Rotoli di salsicciaUn uomo australiano ha tentato di mandare a fuoco un’intera stazione di rifornimento poiché il negozietto del benzinaio non vendeva più i rotoli di salsiccia.

Scott Jason Bryant, 40 anni, a quanto pare si è infuriato tantissimo quando ha scoperto che, alle 00:30 nella stazione di rifornimento Caltex di Northgate, il cibo era completamente finito.

Inizialmente l’uomo ha minacciato di detonare una bomba nei pantaloni del gestore Bruce McNeil se non gli avesse dato da mangiare, per poi lasciare il negozio e dirigersi verso le pompe di benzina, dove ha tentato di versare del carburante a terra a dargli fuoco con un accendino.

Dopo aver fortunatamente fallito nel suo tentativo, l’uomo è stato arrestato e accusato di possesso di cannabis, oltre che di paventato attentato e lesioni nei confronti del gestore del negozio.

Gli accertamenti hanno dimostrato che l’uomo era completamente ubriaco.

“E’ una reazione molto inusuale per qualcuno che non riesce a soddisfare un proprio desiderio”, ha dichiarato il magistrato durante il processo.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

One thought on “Dà fuoco a una stazione di rifornimento perché non hanno le salsicce

Rispondi