spada in testa

La spada nella capoccia, bimbo cinese salvo per miracolo


spada in testaZhang Bin, un giovane 15enne cinese, è sopravvissuto miracolosamente dopo essere stato infilzato da una spada nel cranio, proprio in mezzo agli occhi.

Il bimbo aveva invitato i suoi compagni di scuola a casa sua per giocare insieme, ma uno di questi ha afferrato l’arma e per errore l’ha conficcata in testa all’amico.

La lama lunga 50 centimetri si è conficcata per 5 centimetri fino quasi a toccare il cervello.

Una volta giunto in ospedale, i medici si sono rifiutati di effettuare un’operazione chirurgica dichiarandosi incapaci di affrontare una situazione così delicata e rischiosa.

spada in testa“I miei amici erano venuti a trovarmi a casa, non ricordo con esattezza come mi sia finita la spada in testa, il mio amico era lontano un paio di metri, non capisco come sia potuta volare fino a me.”

L’operazione è avvenuta solo molte ore dopo, in seguito al trasferimento presso l’ospedale di Changsha dove è stato tenuto sotto i ferri per 4 ore.

“Fortunatamente non sono state toccate arterie e terminazioni nervose del cervello,altrimenti probabilmente saremo qui a raccontare un’altra storia” – conclude uno dei chirurghi.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi