666

Pedofilo si faceva chiamare ‘l’anti Cristo’, giudici lo condannano a 666 mesi di reclusione


666Christopher Guy, un uomo proveniente da Charlotte nella Carolina del Nord è stato accusato e condannato per violenza sessuale nei confronti di due ragazze minorenni.

Christoper che si faceva chiamare in antitesi con il proprio nome “L’Anti Cristo” è stato giudicato colpevole di tutti e 6 i capi di imputazioni che gli erano stati mossi contro.

Pur ritenendosi innocente, Christopher  si è voluto scusare con la propria famiglia e con quella delle sue vittime, che ancora molto scosse per l’accaduto si sono presentate in aula per testimoniare contro il loro aggressore.

Ironia della sorte la pena definitiva per la violenza sessuale inflitta dai giudici all’uomo è stata di 55 anni e mezzo, ovvero 666 mesi.

Insomma, chi di spada ferisce….di spada perisce.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi