Senza tetto Serbo inventa il ‘barbone invisibile’ ed è subito un successo!

barbone invisibileSi chiama Nemanja Petrovic ed è uno dei tanti senza tetto Serbi che ogni giorno affollano le strade di Subotica.

L’uomo come tutte le persone nella sua stessa situazione, vive di stenti e durante la giornata cerca di racimolare qualche soldo dai passanti per cercare di comprarsi un panino e un po’ d’acqua.

Ultimamente però gli affari del 42enne non andavano benissimo e dopo alcuni giorni di assoluta miseria, il clochard, stanco di questa situazione ha deciso di togliersi le scarpe e il cappello dove raccoglie gli spiccioli e di andare a farsi un giro per protesta, scrivendo su un pezzo di cartone “Barbone invisibile”.

Con sua enorme sorpresa la protesta ha avuto un effetto imprevisto e al suo ritorno il cappello era più ricco che mai.

“Dopo aver sbollito la rabbia, sono tornato al cappello e con mia grande sorpresa ho trovato una piccola folla incuriosita e il cappello stranamente colmo di monete”

Da quel giorno Nemanja lascia cappello e scarpe sul marciapiede e durante la giornata va in giro per la città a farsi i fatti suoi, il pomeriggio poi torna e raccoglie il ricavato della giornata.

A quanto pare la nuova tattica paga!

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi