Techno in chiesa (1)

In Svezia la prima chiesa con musica techno


Credevate di averle viste tutte con i canti gospel e il battito di mani a ritmo? Beh, vi sbagliavate di grosso, in Svezia la chiesa ha appena trovato un metodo incredibile per attirare a se i giovani, la musica techno!

L’evento musicale religioso è avvenuto a Stoccolma dove il prete ha deciso di organizzare una serata anni ’90 per avvicinare i giovani alla chiesa.

Techno in chiesa (1)

Gli spazi solitamente occupati dalle panche dei fedeli, hanno lasciato spazio ai giovani ballerini che si sono lasciati andare con frenetiche danze.

Il nome dell’organizzatore è Olle Idestrom, un prete luterano facente parte della congregazione della All Saints Church.

L’evento, al suo secondo appuntamento ha raccolto talmente tante adesioni che alcuni ragazzi sono stati rimbalzati, come si dice in gergo, poiché la chiesa poteva contenere non più di 400 persone.

I commenti dei presenti sono stati tutti entusiasti, grazie anche alle speciali luci installate per fare in modo che tutto assomigliasse ad una vera e propria discoteca.

Techno in chiesa (2)

“E’ stato divertentissimo” – racconta una ragazza – “La chiesa non è il luogo che frequenterei abitualmente, ma dopo stasera sicuramente ho cambiato idea!”

Ovviamente non tutti si sono mostrati favorevoli all’iniziativa, alcuni hanno concluso che nel paese sono già presenti moltissime attrazioni per lo svago e che la chiesa dovrebbe rimanere un luogo di raccolta e di spiritualità.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi