Tatuaggio vendetta

Lei lo tradisce, lui per vendetta le tatua un’enorme cacca sulla schiena


Tatuaggio vendettaE’ l’epilogo di una storia d’amore segnata da un lungo tradimento da parte di lei e da una meditata e irrimediabile vendetta da parte di lui.

Rossie Brovent, per mesi aveva avuto una storia clandestina con l’amico del suo ragazzo, Ryan L. Fitzjerald, tatuatore professionista; quando quest’ultimo lo è venuto a sapere però, non ha rotto immediatamente il rapporto, bensì ha studiato una vendetta che potesse farla pagare alla ragazza per tutta la vita.

Un enorme tatuaggio a forma di cacca fumante, con tanto di mosche che svolazzano intorno, tatuato sulla schiena della ragazza, questa è la vendetta che Ryan le ha riservato.

Il tatuaggio nelle intenzioni di Rossie doveva essere una scena de “Le cronache di Narnia”. I due si erano trovati la sera a casa di lui e prima di mettersi all’opera si erano ubriacati bevendo qualche bicchierino di troppo.

E proprio mentre Rossie si trovava collassata che Ryan ha agito, inscenando una vendetta tanto crudele quanto efficace.

Ora lei vorrebbe essere risarcita con 100mila dollari, nonostante Ryan, consapevole delle possibili conseguenze giuridiche, prima di tatuarla le avesse fatto firmare un biglietto con scritto: “Il soggetto del tatuaggio, è a completa discrezione del tatuatore”.

Insomma, una vendetta coi fiocchi!

AGGIORNAMENTO: la notizia è stata smentita da più fonti, si trattava di una notizia bufala.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi