La cattedrale di sale di Wieliczka (7)

L’incredibile cattedrale di sale di Wieliczka

L’incredibile cattedrale di sale a Wieliczka in Polonia è una bellissima miniera dove per secoli è stato estratto il sale e che ora è diventata un’attrazione turistica che lascia i visitatori che la visitano a bocca aperta.

La cattedrale di sale di Wieliczka (7)

Da ormai 10 anni la miniera è abbandonata e i minatori non ci sono più, in questo periodo però le stanze scavate per secoli fino a 200 metri di profondità sotto il livello del terreno, non sono state abbandonate, anzi, le persone disposte a pagare per vedere le stanze sono cresciute sempre di più, facendo crescere un vero e proprio business turistico molto fiorente.

Nei secoli infatti i minatori hanno lasciato nell’enorme miniera, tantissime opere artistiche di ogni genere, religiose e non, e hanno addirittura costruito una cattedrale dove poter pregare.

Proprio la cattedrale è una delle attrazioni più incredibili della miniera; un’enorme stanza decorata con le riproduzioni di opere quali l’Ultima Cena, l’apparizione di Cristo agli Apostoli e la sua Crocefissione.

L’aspetto più incredibile è che ogni cosa all’interno delle stanze è fatta di sale, inclusi i candelieri e i paramenti sacri.

La cattedrale di sale di Wieliczka (2)La cattedrale di sale di Wieliczka (3)La cattedrale di sale di Wieliczka (4)La cattedrale di sale di Wieliczka (5)La cattedrale di sale di Wieliczka (6)

Inoltre la roccia che un tempo veniva estratta, si è ormai dissolta, acquistando un particolare aspetto vitreo.

Dal giorno della sua apertura la miniera ha ricevuto quasi un milione di visitatori, un enormità se si pensa che parliamo di un paese nei pressi di Cracovia con appena 20mila abitanti.

Nel caso foste interessati a prenotare hotel, visitare Hoteltravel.com

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi