kim jong il

20 fatti assurdi riguardanti Kim Jong-Il

A pochi giorni dalla scomparsa del sanguinario e atroce dittatore della Nord Corea, Kim Jong Il, su internet si è riaccesa la discussione sulla condizione disumana in cui la popolazione del paese è costretta a vivere. In questo articolo vi riportiamo 20 dei fatti più assurdi riguardanti Kim Jong-Il, sperando che il futuro del Nord Corea possa essere migliore di oggi.

kim jong il

  1. Durante i mondiali di calcio 2010, Kim allenava in gran segreto la sua squadra di calcio tramite un cellulare invisibile, questo secondo quanto riportato dall’allenatore della squadra, il quale ha anche sottolineato che il micro trasmettitore era stato sviluppato e realizzato dallo stesso presidente. Sempre durante i mondiali la squadra Creana era supportata da circa 1000 fans Cinesi, comprati per l’occasione dal presidente Kim Jong -Il
  2. Nel 2004 il presidente, per rimodernare la cucina Coreana e darle, a suo dire, un aspetto più sano, introdusse nelle Università e tra gli studenti, l’Hamburger! Il panino americano fu soprannominato gogigyeopbbang e il regime convinse la popolazione che si trattava di un’invenzione del loro leader Kim Jong-Il.
  3. Il primogenito di Il, ovvero Nam, era destinato a diventare il suo successore al comando della dinastia. Una sua gita fuori porta a Disneyland in Giappone però gli fece perdere l’opportunità. Effettivamente il successore di Il è stato il terzogenito Un.
  4. Kim jong-Il è nato in Siberia, questo lo rende a tutti gli effetti un Russo.
  5. Una volta il “Caro Leader” tentò di espellere dalla Corea del Nord tutte le persone di bassa statura. Tutti gli abitanti di bassa statura furono convocati dal governo per potersi sottoporre ad una miracolosa cura che li facesse crescere. Una volta al cospetto delle autorità però, vennero rapiti e di loro non si seppe più nulla. Curioso il fatto che Il stesso era alto circa 1.57 centimetri.
  6. Kim Il-sung, padre di Kim Jong-Il è tuttora presidente in carica de Nord Corea, nonostante sia morto nel 1994.
  7. Nel 1979 il leader fece rapire il regista Shin Sang-ok e lo costrinse a girare una versione socialista del film Godzilla, film del quale Kim era grande estimatore.
  8. Esiste un fiore che prende il nome del “Caro Leader” si tratta di una razza di Begonia soprannominata Kimjongilia.
  9. Kim Jong-Il possedeva oltre 50 titoli onorari. Alcuni dei più bizzarri sono: Leader Brillante, Raggio di Sole dorato, La più alta incarnazione dell’amore fraterno rivoluzionario, Sempre Vittorioso e ovviamente Caro Leader.
  10. Ogni volta che si recava a giocare a golf, la stampa non mancava di sottolineare ogni volta i 3-4 all-in-one realizzati da Il. Si narra che la prima volta che si recò a giocare concluse la sua partita con 38 colpi sotto il par. Meglio di Tiger Woods.
  11. Kim era conosciuto da tutti come un gran bevitore, per saziare la sua voglia di alcol non badava a spese, arrivando a pagare fino a 800mila dollari all’anno per le più pregiate bottiglie di cognac di Hennessy.
  12. I film preferiti del Caro leader erano, Venerdì 13, Godzilla e Rambo.
  13. Una volta Kim si mise in testa di allevare conigli giganti per poter risolvere il problema della fame nel suo paese.
  14. Quando alcuni anni fa a causa delle sue condizioni fisiche gli fu consigliato di smettere di fumare, Kim per non sentirsi solo, proibì in tutto il paese la vendita di sigarette e tabacchi.
  15. Kim Jong-Li era solito iniettarsi il sangue di giovani vergini con l’intento di mantenere intatto nel tempo il suo aspetto.
  16. Kij?ng-dong è una città posta al confine con la Corea del Sud, si tratta di una città costruita per propanganda, se a distanza appare come una ridente cittadina, se osservata più attentamente si rivela una città fantasma, con luci che vengono automaticamente accese e spente, palazzi e case senza stanze interne, facciate senza finestre e porte.
  17. La data di nascita di Il rimane da anni un mistero. Secondo i registri Sovietici nacque nel 1941, secondo quelli Coreani nel 1942.
  18. Nella biografia ufficiale del caro Leader si racconta che la sua nascita venne annunciata da una rondine e che il giorno della sua nascita fu accompagnata dalla presenza di un doppio arcobaleno e dalla nascita di una nuova stella.
  19. Sempre la biografia ufficiale afferma che l’uomo fosse in grado di controllare le condizioni metereologiche con la sola forza del pensiero.
  20. Dulcis in fundo, fonti ufficiali affermavano che Kim Jong-Il non fosse solito defecare né urinare.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

loading...

Rispondi