I 10 hotel più strani del mondo


 

Di alberghi lussuosi e ricchi di ogni comodità ne avrete visti a centinaia, ma forse non avete mai visto questi spettacolari edifici, quelli che in questa speciale classifica sono considerati i più strani del mondo. Vedere per credere.

1. L’Atkin’s Architecture Group, autore anche del famosissimo Burj Al Arab di Dubai, nel 2006 ha vinto il premio come migliore design per la realizzazione dell’hotel Songjiang in Cina. L’incredibile hotel si sviluppa all’interno di una cascata naturale in una cavità naturale circondata interamente da un enorme parco e all’interno del quale si trova un suggestivo lago navigato da barche a vela.
Songjiang Hotel - Cina

___________________________________

2. Everland hotel, è un hotel molto singolare, nel senso che ha solo una stanza. Al suo interno si trova una letto king-size e pochi altri accessori. Quello che rende questo albergo unico è la sua natura artistica. Oltre ad essere un albergo, l’Everland hotel è anche un’installazione artistica, montata e smontata in vari luoghi strategici in giro per il mondo, dalla Tour Eiffel, a Leipzig, fino al suggestivo lago di Yverdon in Svizzera. I prezzi dell’hotel vanno dai 333 ai 444 euro a notte.

Everland Hotel

___________________________________

3. L’hotel de Glace, come potete evincere dal nome è costruito interamente utilizzando neve e ghiaccio, una struttura ricostruita ogni anno dal 2000 ad oggi e che nel 2009 durò dal 4 Gennaio fino al 29 Marzo. per la sua realizzazione sono necessarie 5 settimane di lavoro, 500 tonnellate di ghiaccio e 15000 tonnellata di neve. la struttura che è alta in tutto 5.5 metri è ricoperta con opere d’autore e sculture scavate nel ghiaccio.

Hotel de Glace - Canada

___________________________________

4. Jumbo Hostel, a Stoccolma è un Boeing 747 convertito in hotel, dopo essere stato salvato dalla rottamazione. La struttura può ospitare i suoi ospiti in 25 stanze tutte dotate di televisore piatto, letto a cuccetta e una grandezza per stanza di circa 19 metri quadri. Al piano superiore sono presenti anche una sala meeting e una suite matrimoniale.
Jumbo Hostel - Stoccolma

___________________________________

5. Sala Silvergruva è una singola suite ricavata a 155m di profondità nelle storiche miniere di argento di Sala in Svezia. L’albergo si trova in una delle meglio conservate miniere di metalli preziosi al mondo. Una miniera che all’epoca in cui si effettuavano le estrazioni riusciva a ricavare 3 tonnellate di argento all’anno. Durante la sua esistenza, più di 400 tonnellate di argento e 40mila tonnellate di altri materiali sono stati estratti dalle miniere di Sala. Mi raccomando però, se vi svegliate nel bel mezzo della notte e avete bisogno di andare in bagno, assicuratevi di portare con voi una luce o potreste ritrovarvi tra buie e fredde gallerie e artificiali laghi.
Sala Silvergruva - Svezia

___________________________________

6. Lo De Vrouwe van Stavoren Hotel uno stravagante albergo ricavato dalle enormi botti di vino di un famosa cantina svizzera, trasformate in comode e accoglienti stanzette dotate di letti singoli e trasportate in Olanda. Tali botti venivano utilizzate per fermentare 14.500 litri di vino Beaujolais. Il prezzo per una doppia al De Vrouwe van Stavoren va dai 79 ai 119 euro a notte, nei periodi invernali il prezzo può scendere anche a 18 euro. Insieme alla camera è incluso anche un bagnetto adiacente alla stanza.

Lo De Vrouwe van Stavoren Hotel - Olanda

___________________________________

7. V8 Hotel è il luogo ideale per gli appassionati di auto, si trova a Stoccarda, in Germania ed è completamente arredato con oggetti che richiamano il mondo dell’auto. Dal letto a forma di macchina, alla pista sul pavimento. Anche tutti gli accessori hanno forme che ricordano il mondo dell’auto e la reception è allestita come un salone espositivo.

V8 Hotel - Stoccarda

___________________________________

8. Il Nhow di Berlino è considerato il primo albergo al mondo dedicato al mondo della musica. La sua forma particolare e poco adatta ai claustrofobici lo rende unico nel suo genere. Gli interni affidati a Karim Rashid, sono un misto di innovazione e colori. Sulla sommità dell’albergo è anche presente una pista da pattinaggio interamente colorata di rosa! Quasi tutte le sere al Nhow Hotel sono allietate da musica live o Jam session. Insomma, l’albergo ideale per non annoiarsi mai.

Nhow - Berlino

___________________________________

9. 9h hotel è diventato ormai famoso in tutto il mondo e vanta ormai moltissime imitazioni, soprattutto in Oriente, si tratta dell’hotel che per primo introdusse nel settore alberghiero, la stanza a capsula. Tante piccole stanze, grandi a malapena per ospitare un letto, poste una sopra l’altra e dotate spesso di televisione e altri confort. Molti hanno associato queste capsule a dei loculi, ma chi le ha provate assicura che il confort è massimo. Il nome 9h si riferisce alle ore che ogni cliente deve rispettare 1 ora per farsi la doccia, 7 ore per dormire,  e 1 ora per prepararsi al mattina dopo .

9h Hotel - Giappone

___________________________________

10 Il Salt Hotel, come potrà suggerirvi il nome è un fatiscente albergo costruito interamente utilizzando il sale. E’ stato inaugurato nel 1993 e si trova in Bolivia. I turisti che lo frequentano incuriositi dalla sua struttura sarebbero tantissimi. L’albergo è 15 stanze ognuna con letti costruiti in sale. Sono presenti anche una cucina e una sala ospiti. Durante la stagione estiva i proprietari dell’albergo sono costretti a rinforzare le mure con nuovi blocchi, mentre agli ospiti è severamente vietato leccare le pareti.

Salt Hotel - Bolivia

___________________________________

 


Informazioni!
Absurdità simili!