Audrina, la bimba col cuore fuori dal petto

Audrina, la bimba con il cuore fuori dal petto

Si chiama Audrina Cardenas e la sua è una triste storia a lieto fine.

Audrina, la bimba col cuore fuori dal petto

La piccola Audrina, nata da pochi giorni, è venuta al mondo con una rara malattia congenita chiamata Ectopia Cordis che fa in modo che il suo cuoricino batta fuori dal petto.

Tale condizione colpisce un neonato su 8 milioni, nonostante questo però nel 90% dei casi i bambini nascono morti o muoiono nel giro di poche ore o giorni.

Fortunatamente non è il caso di Audrina, che grazie ad un rivoluzionario intervento è riuscita a sopravvivere e ora potrà vedere davanti a sè una vita quasi normale.

Durante l’intervento, i medici del Texas Children Hospital di Houston, hanno praticato una cavità all’interno della cassa toracica della bimba, posizionandoci poi accuratamente il cuore.

Audrina, la bimba col cuore fuori dal pettoPrima della nascita di Audrina, precisamente alla sedicesima settimana di gestazione, i genitori erano stati informati della malformazione al cuore del feto, nonostante questo la madre ha deciso di non abortire e di portare a termine la gravidanza, pur sapendo che le probabilità che la piccola sarebbe morta nel giro di poche ore si avvicinavano al 100%.

Ora Audrina è in terapia intensiva e dovrà sottoporsi ad altri interventi che assicureranno al suo cuore di battere in un corpo in grado di proteggerlo. Nonostante questo, al momento, la sua vita è fuori pericolo.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi