Serafin Villarán e il castello De Las Cuevas (6)

Serafin Villarán, l’uomo che si è costruito un castello da solo


Si trova a Cebolleros, in un piccolo paesino in provincia di Burgos nel nord della Spagna. Il suo nome è castello De Las Cuevas ed è il risultato del duro lavoro e dell’ambizione di un unico uomo.

Il signor Serafin Villaràn da sempre sognava di vivere in un castello, così, nel lontano 1977 decise che se davvero voleva realizzarlo, doveva esserne lui l’artefice.

Da allora l’uomo iniziò a crearsi con le proprie mani un castello impiegando 20 anni della sua vita nella costruzione.

Serafin, nato nel 1935, decise di costruire il castello quando aveva già 42 anni, dedicandosi alla realizzazione in un terreno comprato appositamente.

L’edificio è composto da pietre e cemento, con torri e merletti, poco lontano dai fiumi Nela e Trueba.

Inizialmente il progetto non era ben definito e l’intera struttura è nata spontaneamente con forme e geometrie inventate sul momento da Serafin.

Ora che è completato il castello è alto 5 piani e non di rado ospita curiosi turisti.

Purtroppo Serafin è morto nel 1998 senza riuscire a vedere la sua opera conclusa. Per questa ragione ogni anno i suoi due figli Yolanda e Luis investono nel proseguio dei lavori 2000 euro, somma destinata alla realizzazione gli interni che ancora necessitano di essere completati.

Serafin Villarán e il castello De Las Cuevas (1)Serafin Villarán e il castello De Las Cuevas (2)Serafin Villarán e il castello De Las Cuevas (3)Serafin Villarán e il castello De Las Cuevas (4)Serafin Villarán e il castello De Las Cuevas (5)

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi