Gengive tatuate di nero

Nell’Africa dell’ovest va di moda tatuarsi le gengive di nero

loading...

Nei piccoli paesini e nei villaggi dell’Africa dell’ovest, come ad esempio nel Senegal, va molto di moda tatuarsi le gengive di nero. E non da poco; è una popolare tradizione antica che va avanti da generazioni.
Oltre a rendere le donne più attraenti, è anche un modo per mantenere i denti sani.

Gengive tatuate di nero

A Thiès, Marième è una delle ragazze che ha deciso di farsi tatuare le gengive. Il processo è molto doloroso e prima di iniziare ha affermato: “Voglio delle gengive nere per avere un sorriso più bello. È diventata un’ossessione. Ho paura della procedura ma andrà tutto bene”.

La donna che le ha tatuato le gengive dice che sono sempre meno le donne che lo fanno ma alcune sono ancora interessate, specialmente le ragazze che stanno cercando un uomo.
Afferma inoltre che, nonostante non sia una pratica per uomini, ce ne sono alcuni che lo fanno per la cura dei propri denti.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi