30 curiosità

30 curiosità che probabilmente non sapete


30 curiosità

1. Per guardare tutti i video postati su youtube ci vorrebbero almeno 1000 anni.

2. Ogni anno la Norgevia dona all’Inghilterra un albero di natale gigante come segno di riconoscimento per l’aiuto durante la Seconda Guerra Mondiale.

3. Le giraffe sono in grado di pulirsi le orecchie con la lingua che può arrivare a misurare anche 40cm.

4. Nel 2009 la Pixar, prima dell’uscita nei cinema del film Up, spedì un DVD ad una bambina di 10 anni malata terminale che aveva come ultimo desiderio quello di vedere quel cartone, 7 ore dopo aver realizzato il suo desiderio, la bimba morì.

5. Le cinture di sicurezza furono inventate da Volvo che diede il permesso a tutte le altre case automobilistiche di utilizzarle sui propri modelli.

6. Sempre nel 2009 Berger King lanciò una campagnia in cui regalava un panino a tutti coloro i quali avessero tolto l’amicizia su facebook ad almeno 10 persone. L’intento era quello di dimostrare che un panino vale più di un’amicizia.

7. Un metodo efficace per riconoscere false opere d’arte è quello di eseguire il test per il Cesio-137 e lo Stronzio-90, questi isotopi infatti non esistevano in natura prima dell’utilizzo della bomba atomica nel 1945.

8. Bere tè verde previene nell’uomo tumori come quello alla prostata.

9. Negli ultimi 3500 anni, ci sono stati solo 230 anni di pace sul nostro pianeta.

10. All’epoca di Bruce Lee, le cinecamere non erano abbastanza veloci da poter riprendere le sue mosse di arti marziali. Per questo motivo molte scene venivano riprese con frequenza maggiore e poi rallentate.

11. In Irlanda fino al 1985 era necessaria una ricetta del medico per poter comprare i profilattici.

12. Osama Bin Laden aveva un account facebook che è stato rimosso per motivi di sicurezza.

12. Sia Osama Bin Laden che Hitler sono stati dichiarati morti il 1 Maggio (Hitler è morto il 30 Aprile, Osama il 2 Maggio, quando in America era ancora l’1).

13. Il secondo e il terzo presidente degli Stati Uniti morirono lo stesso identico giorno, il 4 Luglio 1826.

14. Il 90% delle Zip di tutto il mondo sono prodotte dalla Yoshida Kogyo Kabushikikaisha (YKK).

15. Il cuore di una balenottera azzurra è così grande che un bambino potrebbe tranquillamente camminare tra le sue vene.

16. Se potessimo gettare un sasso verso il centro della terra, impiegherebbe 45 minuti per raggiungere il nucleo.

17. Esistono 3 atleti che sono stati in grado di vincere una medaglia d’oro sia ai Giochi Olimpici Invernali che a quelli Estivi.

18. Nonostante il leone sia considerato da tutti come il “Re della Giungla”, il suo vero habitat è la savana. I leoni non vivono nella Giungla!

19. Nel 2011 alcuni ricercatori lanciarono 100 aeroplanini di carta da un’altezza di quasi 40km sopra la Germania, alcuni di questi furono ritrovati in America, Canada, Sud Africa e addirittura Australia.

20. In America esistono 84 persone che si chiamano LOL.

21. Il leone della Metro Goldwyn Mayer uccise il suo addestratore e altri due assistenti il giorno dopo in cui venne registrato il celeberrimo filmato.

22. Un cellulare in media contiene più batteri di una tavoletta del water.

23. La parola Vaniglia deriva dalla parola latina Vagina (guaina).

24. Se una persona emettesse peti in continuazione per 6 anni e 9 mesi, produrrebbe la stessa energia di una bomba nucleare atomica.

25. E’ stato calcolato che 30 milioni di account Facebook appartengano a persone morte.

26. In Messico esiste un fiume che scorre a 25 metri di profondità nel mare.

27. Se si sommasse il peso di tutte le formiche presenti sulla terra, sarebbe simile a quello di tutti gli umani.

28. Il morso di un ragno presente in Brasile, è in grado di provocare erezioni che durano ore.

29. Un aereo Jumbo contiene abbastanza benzina per poter rifornire un’automobile per un tragitto lungo 4 volte la circonferenza della terra.

30. Ogni anno, 11mila persone in America si feriscono tentando di realizzare strani giochi sessuali.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi