Non può postare la sua vera età su Facebook perché troppo vecchia

Non può postare la sua vera età su Facebook perché troppo vecchia


Non può postare la sua vera età su Facebook perché troppo vecchia Una pensionata di 104 anni è costretta a mentire sulla sua età su Facebook perché il sistema non le riconosce l’anno di nascita esatto.

Marguerite Joseph (Michigan, USA) si stava iscrivendo al noto social network con l’aiuto della nipote quando, dopo aver inserito la sua data di nascita (1908), è comprarso un messaggio di errore e Facebook l’ha cambiata automaticamente, aumentandola di 20 anni.

In aprile la signora Joseph compirà ben 105 anni e i parenti sarebbero felici di vedere la sua vera età.

Un portavoce di Facebook ha detto: “Abbiamo recentemente scoperto un problema a causa del quale alcuni utenti potrebbero non essere in grado di aggiungere la data di nascita prima del 1910. Stiamo lavorando per sistemarlo e ci scusiamo per il disagio”.

Speriamo riescano a risolverlo prima di aprile!

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi