Paga la figlia per disattivare l’account Facebook

Paul Baier, il vicepresidente di un’azienda di Boston, ha convinto la figlia di 14 anni a stare lontana da Facebook per cinque mesi in cambio di un totale di $200; 50 a metà del termine e 150 quando scadrà.
Il signor Baier ha postato il contratto che hanno firmato, intitolato “Facebook Deactivation Agreement” (Accordo Disattivazione Facebook), nel suo blog:

Paga la figlia per disattivare l'account Facebook

Io Rachel Baier accetto di disattivare il mio account Facebook dal 4/02/’13 al 26/06/’13.
In cambio, mio papà, Paul Baier, accetta di pagarmi $50 il 15/04/’13 e $150 il 26/06/’13. Lui/lei avrà accesso al mio Facebook per cambiare la password e per disattivare l’account. Questo mi preventirà dal riattivare l’account in futuro. Ho intenzione di usare i soldi per i seguenti scopi: cose varie.

Il padre afferma che in realtà è stata un’idea della figlia Rachel, che aveva bisogno di soldi e trovava Facebook una perdita di tempo a volte.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi