Meccanico bosniaco costruisce una vettura di Formula 1 (1)

Meccanico bosniaco costruisce una vettura di Formula 1


Un meccanico bosniaco ha passato due anni e speso circa €25.000 per costruire una vettura di Formula 1 che può legalmente circolare su strade urbane.

Meccanico bosniaco costruisce una vettura di Formula 1 (1) Mišo Kuzmanović, appassionato da sempre di F1, sognava da una vita di guidare una di quelle vetture ma, vivendo in Bosnia, non ne ha mai avuta l’occasione; così un giorno ha deciso di costruirsene una.
Ha iniziato due anni fa acquistando un motore originale Volkswagen e un cambio e costruendo nel suo negozio quasi tutto il resto. Alcuni amici l’hanno aiutato a verniciarla e ad installare l’impianto audio ma il resto l’ha fatto da solo.
L’automobile gli ha richiesto molti soldi, fatica, pazienza e soprattutto conoscenza del mestiere, ma ne è decisamente valsa la pena; ora, quando gira per strada, tutti si voltano per guardarla e quando le persone gli fanno delle domande è entusiasta di rispondere.

Nonostante la sua creazione possa raggiungere una velocità di 250 km/h, Mišo rispetta i limiti di velocità delle strade ed ha raggiunto i 175 km/h solamente mentre guidava in autostrada.
Il veicolo, lungo 6 metri, soddisfa tutti gli standard di sicurezza, compreso l’airbag.
Nonostante abbia ricevuto varie richieste di acquisto – anche €60.000 – non ha la minima intenzione di venderla. “Alcune cose non possono essere vendute”, ha risposto.

Meccanico bosniaco costruisce una vettura di Formula 1 (2) Meccanico bosniaco costruisce una vettura di Formula 1 (3) Meccanico bosniaco costruisce una vettura di Formula 1 (4) Meccanico bosniaco costruisce una vettura di Formula 1 (5)

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi