Nasconde il materiale porno del marito, lui minaccia di uccidere lei, famiglia e amici

Un uomo di Oklahoma City (USA) ha minacciato di uccidere la moglie, tutta la sua famiglia e i suoi amici dopo che lei gli aveva cercato di sbarazzarsi dei suoi porno.

Nasconde il materiale porno del marito, lui minaccia di ucciderla Daniel Alan Kissner, 38 anni, è stato arrestato dopo che la moglie l’ha denunciato per violenza domestica e aggressione.

La moglie ha raccontato alla Polizia di aver preso quattro dei suoi CD contenenti materiale pornografico e di averli nascosti in un motel nei dintorni di casa.
Quando poi Kissner è tornato a casa e si è accorto di non avere più i suoi dischi non gli ha voluto dire dove li aveva nascosti, così l’ha minacciata di uccidere, oltre a lei, anche la sua famiglia e i suoi amici.
Dopo avergli detto il nascondiglio, un po’ intimorita, lui si è fatto vivo con una pistola e l’ha aggredita nella stanza.

Mentre la signora raccontava tutto alla Polizia, il marito era fuori che l’aspettava e quando l’ha notato ha visto che ha simulato con le mani la forma di una pistola; la Polizia l’ha arrestato.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi