Ragazza cinese organizza e partecipa al suo stesso funerale

Una studentessa cinese, viva e vegeta, ha organizzato il suo funerale per essere in grado di “goderselo”.

Ragazza cinese organizza e partecipa al suo stesso funerale

Zeng Jia, di 22 anni, ha speso davvero una fortuna per il suo funerale, che comprendeva proprio tutto: invitati, fotografi, fiori, eccetera.
Zeng voleva che fosse tutto perfetto, tanto da assumere un gruppo di artisti cosmetici specializzati per rendere il suo corpo più simile a quello di un morto.
“Mi colpisce che le persone spendano tutto quel tempo e quelle energie per una persona quando muore, in questo modo non potranno mai apprezzarlo”, ha spiegato Zeng.
Volevo vedere cos’avrebbero pensato le persone di me quindi ho deciso di fare il mio funerale, in modo da poterlo apprezzare“.

Dopo essere stata esposta nella camera ardente per un’ora, insieme ad un pupazzo di Hello Kitty sul petto e alcuni origami a forma di colomba che pendevano dalla tomba, Zeng si è alzata per godersi la sua veglia funebre.

“Questa esperienza di morte mi ha fatto apprezzare la vita più intensamente“, ha affermato.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

loading...

Rispondi