Bimbo di 4 anni diventa sindaco

Bimbo di 4 anni diventa sindaco


Un bambino di 4 anni è recentemente diventato sindaco di un paesino del Minnesota (USA).

Bimbo di 4 anni diventa sindaco Nel paese americano, che conta 22 abitanti, per qualche ragione – probabilmente proprio per la scarsità del numero dei residenti – per scegliere il sindaco vengono messi dei nomi in un cappello e se ne sceglie uno; stavolta è stato pescato il nome di Robert Tufts, un simpatico bimbo di 4 anni che frequenta l’asilo.

Robert sembra trovarsi bene nel ruolo di sindaco e ha anche risposto ad alcune domande dei media, come ad esempio quante ragazze ha e quale esca preferisce quando va a pescare.

Non è la prima volta che nel paese viene eletto un sindaco così giovane: prima di lui c’è stato un altro bambino di 5 anni, che tra l’altro non era neanche un vero residente.

Fortunatamente il sindaco non ha alcun potere in quanto le decisioni vengono prese da un’azienda locale.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi