Niente scuola, causa "bel tempo"

Niente scuola per un giorno, causa “bel tempo”


All’inizio della settimana il preside della scuola cristinana di Bellingham, Washington (USA), ha mandato una lettera ai genitori in cui li informava che nella giornata di giovedì o venerdì le lezioni sarebbero state sospese.
Niente scuola, causa "bel tempo" Il motivo? Erano previste alcune bellissime giornate di sole.

Bob Samson, il preside, ha voluto promuovere la cultura della scuola positiva, ritenendo che avrebbe fatto bene agli studenti godersi la giornata di sole che si preannunciava rinunciando ad un giorno di scuola, in modo che potessero divertirsi.

“Solitamente sospendiamo le lezioni per il brutto tempo, quindi perché non divertirsi e chiudere la scuola a causa di un clima favoloso?”, ha detto Samson.

Durante quest’anno scolastico la scuola non ha mai chiuso a causa di neve, quindi ne hanno approfittato per “incoraggiare gli studenti ad uscire e giocare“, come scritto nella lettera da Samson.
“Ci sono tante cose difficili nel mondo ed è bello festeggiare, rilassarsi e condividere la gioia con gli altri“.

La scuola è stata tenuta aperta ugualmente per garantire l’assistenza dei bambini nel caso in cui i genitori avessero avuto problemi nel tenerli a casa.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

loading...

Rispondi