Si schianta contro un albero per testare gli airbag


Un automobilista tedesco di 45 anni si è visto ritirare la patente di guida dopo che è andato a schiantarsi intenzionalmente contro un albero “per testare gli airbag”.

È successo a Goslar (Bassa Sassonia, Germania); Uwe Schrager è stato avvistato da un altro automobilista mentre si andava a schiantare contro un albero con la sua Ford Mondeo.

Quando la Polizia è arrivata sul posto, Schrager stava mettendo il paraurti e altre parti dell’auto nel bagagliaio, per riportarla a casa e farla sistemare. Quando gli è stato chiesto il motivo dell’incidente l’uomo, che è risultato negativo agli esami di droga e alcol, ha ammesso che l’ha fatto intenzionalmente.
“Sapevo che l’auto era dotata di airbag ma non ero sicuro che funzionassero davvero, così li ho voluti provare. Ho pensato fosse meglio provarli ad una velocità ridotta in modo da sopravvivere se non avessero funzionato”, ha detto l’uomo.
Schrager si aspettava che gli airbag si potessero rimettere al loro posto dopo l’incidente e, come se non bastasse, era convinto che l’assicurazione gli pagasse i danni.

Oltre ad essere senza patente per un po’ ora è stato dato l’ordine all’uomo di effettuare dei test psichiatrici.
C’è bisogno di effettuare qualche test psichiatrico per determinare se potrà riavere la patente. A quanto pare si è schiantato contro un muro due volte a velocità più ridotta prima di andare addosso all’albero. Non è un comportamento normale”, ha dichiarato un portavoce della Polizia.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi