Donna australiana sposa un ponte nel sud della Francia (4)

Donna australiana sposa un ponte nel sud della Francia


Negli ultimi 10 anni, l’artista australiana Jodi Rose ha viaggiato in tutto il mondo per registrare le vibrazioni dei cavi dei ponti con microfoni a contatto al fine di creare musica sperimentale. La ragazza ha una relazione così intima con i ponti che ha deciso di sposarne uno, situato nel sud della Francia.

Donna australiana sposa un ponte nel sud della Francia (4)

Il Pont du Diable (il Ponte del Diavolo) è un vecchio ponte di pietra di 600 anni, costruito su una ripida gola nell’Hérault, e per Jodi Rose è “quello giusto”.
Dopo averne visitati a dozzine in tutto il mondo per il suo progetto musicale chiamato Singing Bridges, Jodi ha deciso di celebrare con il Pont du Diable il suo amore per i ponti.

“Nonostante sia fatto di pietra, la risonanza del suo essere è molto presente e mi sento in pace nel suo forte abbraccio“, ha dichiarato Jodi.

Per il suo particolare matrimonio – simbolico, naturalmente – la ragazza ha indossato un vero vestito da sposa, con tanto di bouquet, preparando addirittura un breve giuramento per l’amato ponte.
Al matrimonio hanno partecipato una dozzina di persone, compreso il sindaco di Saint-Jean-de-Fos, un paesino dei dintorni.

Il Ponte del Diavolo ha tutto quello che desidero in un marito: è robusto, affidabile, sensuale, gentile e bello”, ha detto la musicista australiana.

Donna australiana sposa un ponte nel sud della Francia (1) Donna australiana sposa un ponte nel sud della Francia (2) Donna australiana sposa un ponte nel sud della Francia (3)

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi