Confiscata la spada giocattolo di un bimbo all’aeroporto

Mentre un bimbo e la sua famiglia andavano a trovare i parenti a Dublino, la sicurezza dell’aeroporto li ha fermati per confiscare una spada giocattolo che aveva con sé il bimbo.

Confiscata la spada giocattolo di un bimbo all'aeroporto

Alfie Waine, il bambino di 5 anni, ha dovuto lasciare la sua spada giocattolo delle Tartarughe Ninja al personale dell’aeroporto in quanto somigliava ad una vera arma.

“È ridicolo”, ha detto Emma Hardy, la mamma di Alfie. “Un bambino con una spada di plastica non potrebbe recare alcun danno. Si è turbato particolarmente quando ci hanno detto che l’avrebbero buttata via“.

Un portavoce dell’aeroporto ha dichiarato che tutto quello che somiglia ad un’arma e ogni sua riproduzione dev’essere confiscato.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi