Famiglia americana costruisce una fortezza per sopravvivere all'apocalisse (2)

Famiglia americana costruisce una fortezza per sopravvivere all’apocalisse

Brent Senior, un padre di famiglia americano, crede che l’apocalisse sarà innescata da un forte impulso elettromagnetico che distruggerà l’intera rete elettrica, costringendo l’umanità a tornare nel Medioevo. Per prepararsi all’inevitabile, lui e la sua famiglia stanno costruendo un castello fortificato con tanto di ponte levatoio, saracinesca e bunker sotterraneo che li proteggerà dai saccheggiatori.

Famiglia americana costruisce una fortezza per sopravvivere all'apocalisse (2)

In cima a una collina nel profondo dei boschi della Carolina del Nord, un’intera famiglia si sta preparando all’imminente fine del mondo imparando a usare armi medievali, come balestre e catapulte.

Il signor Brent, ufficiale di fanteria in pensione, ha cominciato a prepararsi alla fine del mondo già nel 1999, quando era convinto che il passaggio al 2000 avrebbe scatenato il caos provocando la fine della civiltà come la conosciamo ora. Quando tutto ciò non è accaduto, Brent ha lasciato perdere le sue teorie apocalittiche per un paio d’anni, più che altro per evitare che la gente pensasse fosse pazzo, ma alla fine è tornato al piano originale, stavolta con l’aiuto di tutta la sua famiglia.

Famiglia americana costruisce una fortezza per sopravvivere all'apocalisse (3)

Nonostante il loro aiuto, i figli non sono davvero convinti che ci sarà un’imminente apocalisse, ma continuano a costruire il castello per il padre e anche per avere una casa per le vacanze un po’ insolita.
Per Brent però non è uno scherzo; ha infatti istituito un fondo fiduciario per 100 anni in modo che il castello non possa essere venduto nel caso in cui gli succeda qualcosa.
“Ciascuno dei miei figli potrà avere il castello per cinque settimane all’anno”, ha detto l’uomo.

Brent e la sua famiglia, grazie a questo castello, sono ora protagonisti di un reality su National Geographic Channel, intitolato “Doomsday Castle”. È stato uno dei suoi figli a contattare i direttori del casting per Doomsday Preppers raccontandogli le idee e le imprese del padre. “Quando l’ho detto a mio padre mi ha quasi rinnegato”, ha affermato, “ma ho continuato a insistere e infine ha deciso che sarebbe stato un bene mandare questo messaggio sull’essere preparati alla fine del mondo”.

Famiglia americana costruisce una fortezza per sopravvivere all'apocalisse (1)

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi