Lil Poison, il videogamer professionista più giovane

loading...

Record: Videogamer professionista più giovane del mondo
Detentore: Victor De Leon (Lil Poison)
Nazionalità: americana
Cosa: Lil Poison è il più giovane videogamer professionista

Victor De Leon, chiamato anche Lil Poison, è il più giovane videogiocatore professionista del mondo; ha preso in mano il suo primo controller all’età di due anni per giocare a NBA 2K e da quel momento non ha più smesso di giocare.
Victor è nato il 6 maggio 1998 a Long Island (New York, USA) ed è diventato il più giovane videogamer professionista nel 2005, all’età di 7 anni, quando ha firmato un accordo in esclusiva con la Major League Gaming.
Ha partecipato per la prima volta ad un concorso – un torneo di Halo a New York – all’età di quattro anni.

Simone, 27enne, informatico per passione, perdi tempo per mestiere. Costantemente alla ricerca delle notizie più trash. Fondatore e autore del sito dal 2006.

Rispondi