Famiglia con la “sindrome da lupo mannaro” si sottopone al trattamento laser

loading...

Una famiglia nepalese si è sottoposta al trattamento laser in quanto affetti da ipertricosi lanuginosa congenita, una malattia molto rara caratterizzata dalla presenza di peli lunghi dai 3 ai 5 centimetri su tutto il corpo, ad eccezione dei palmi delle mani, delle piante dei piedi e delle mucose. Tale sindrome è indicata anche come “sindrome da lupo mannaro“.

Devi Budhathoki vive in un piccolo paesino di Kathmandu, in Nepal, e insieme a tre dei suoi figli – Manjura di 14 anni, Niraj di 12 e Mandira di 7 – si sono recentemente sottoposti a un trattamento che ha ridotto i sintomi della sindrome che li colpisce.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi