Miracle Machine, la bottiglia che trasforma l’acqua in vino

Fino a qualche tempo fa era solo Gesù che poteva trasformare l’acqua in vino ma adesso sembra che possano farlo tutti. Tutto quello che serve è una di queste miracolose bottiglie da $499, dell’acqua e alcuni ingredienti speciali.

Miracle Machine, la bottiglia che trasforma l'acqua in vino (4)

Si chiamano proprio Miracle Machine e il loro meccanismo è piuttosto semplice: ci si mette dentro l’acqua ed esce vino. Ci sono anche più bustine di aromi che permettono di scegliere tra vari tipi di vini.

Le Miracle Machine sono state ideate dall’azienda della California Customvine e sono attualmente su Kickstarter per raccogliere i fondi necessari per metterle in commercio. Kevin Boyer, l’amministratore delegato che ha creato la macchina insieme a Philip James, ha detto: “Come un miracolo biblico, trasforma letteralmente l’acqua in vino, con la sola aggiunta di alcuni ingredienti in una frazione del tempo e del costo che servirebbero normalmente“.

Per usarla tutto quello che si deve fare è aggiungere la bustina degli ingredienti nella bottiglia, scegliere il tipo e lo stile del vino dal menù, aggiungere l’acqua, far avviare la macchina e aspettare. Fortunatamente il tempo di attesa non è lungo e si può addirittura monitorare il processo della trasformazione collegando la bottiglia “magica” allo smartphone con un’app che avviserà quando la fermentazione sarà completa e il vino sarà pronto per essere consumato – all’incirca tre giorni dopo.

Miracle Machine, la bottiglia che trasforma l'acqua in vino (2)

Giustamente il processo esatto hanno voluto tenerlo segreto ma Boyer e James hanno fornito una spiegazione di base; la camera di fermentazione utilizza censori elettrici, trasduttori e riscaldatori e pompa per fornire un ambiente controllato per la prima fase della fermentazione e, se necessario, per la seconda. Un rifrattometro digitale misura l’indice di zucchero del liquido durante il processo, mentre un diffusore d’aria passa aria filtrata attraverso un canale “micro-ossigenato” e un trasduttore ultrasonico sotto la camera permette di accelerare il sapore e lo sviluppo del vino.

Miracle Machine, la bottiglia che trasforma l'acqua in vino (3) Miracle Machine, la bottiglia che trasforma l'acqua in vino (1)

Passiamo a informazioni meno tecniche (e meno complesse!). La Miracle Machine riesce a produrre sei tipi di vini: il Cabernet-sauvignon e lo Chardonnay di Napa (California), il Pinot Noir dell’Oregon, il Sauvignon Blanc di Sonoma (California), una miscela toscana e un vino rosso e bianco francese della Borgogna. Nei prossimi mesi ne verranno addirittura aggiunti da cinque a dieci.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi