Ladro inghiottisce le prove prima di essere arrestato

loading...

La polizia polacca sostiene che un presunto ladro ha tentato di sbarazzarsi delle prove che potevano incriminarlo inghiottendole.

Il sospettato Dariusz Piotrowski ha cominciato a lamentare dolori di stomaco dopo essere stato fermato dalla polizia locale; quando i medici hanno visionato i raggi sono rimasti sconcertati nel trovare, dentro al corpo del sospettato, alcuni oggetti come accendini, orologi da polso, una forchetta, un cucchiaio, una penna e un tagliaunghie.

Un portavoce della polizia ha detto: “Gli agenti l’hanno perso di vista quasi subito ma l’hanno poi ritrovato nascosto tra i cespugli di un giardino di una casa nei dintorni. È stato mentre era accovacciato lì che probabilmente ha colto l’occasione per cercare di nascondere il suo crimine mangiando gli oggetti che aveva rubato. Ci sono volute diverse ore affinché i chirurghi riuscissero a rimuovere gli oggetti rubati”.

La polizia ha confermato che Piotrowski, di 39 anni, è stato arrestato a Varsavia.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi