Azienda indiana produce purificatore per ottenere acqua vegetariana

Un’azienda indiana di elettrodomestici ha da poco inserito tra i propri prodotti un purificatore che – a quanto dicono – permetterà di avere un’acqua completamente vegetariana.

Acqua vegetariana (2)

L’azienda TTK Prestige ha una clientela prevalentemente vegetariana ed è per questo che è nata l’idea di questo nuovo purificatore d’acqua Prestige LifeStraw. Nella campagna pubblicitaria spiegano che bevendo acqua purificata normalmente si ingeriscono moltissimi microorganismi morti e questo va contro i principi di una persona vegetariana. “La maggior parte dei purificatori uccide tutti i virus, i batteri e i germi ma questi microorganismi rimangono nell’acqua, rendendola pura ma non vegetariana”, affermano i produttori.

Acqua vegetariana (1)

La soluzione è quindi un prodotto non elettrico con tecnologia di ultrafiltrazione svizzera avanzata a più stadi, che rimuove il 99,9999% di batteri e virus e il 99,99% di protozoi, ottenendo quindi un’acqua purissima e del tutto vegetariana e mantenendo comunque i minerali essenziali.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi