Bloccata su un social si vendica della persona sbagliata

Bloccata su un social network, si vendica sulla persona sbagliata

Nel Transbaikal, regione russa, una donna ha incendiato del fieno che sembrava appartenere a un suo amico per vendicarsi del blocco del profilo su un social network.

Bloccata su un social si vendica della persona sbagliata Non deve averla presa molto bene la donna che, dopo essere stata bloccata da un amico in un noto social network, ha deciso di vendicarsi realmente.

Essendo a conoscenza di dove abitasse, ha voluto infierire incendiando un enorme mucchio di fieno che si trovava nel campo dell’uomo.

Convinta di essersi fatta giustizia è stata fermata dalla polizia locale, che invece le ha confermato l’esatto opposto: il fieno non apparteneva al suo bersaglio, ma a un suo vicino, che ora dovrà affrontare le ingenti perdite.

La donna è stata accusata di incendio doloso e rischia fino a cinque anni di reclusione, il tutto per una semplice lite sul web; meglio non sapere come avrebbe reagito a un litigio “reale”!

Giulia, insonne cioccolatomane cultrice di tutto ciò che è trash, credo nei viaggi infiniti in treno e nelle camicie a quadri.

Rispondi