Testicoli d'acciaio, palle d'acciaio

Pensionato con testicoli “d’acciaio” li colpisce con martelli e mattoni

Solitamente i 70enni vanno al parco per una tranquilla passeggiata ma il ferroviere in pensione Zhou Chengli preferisce cose più “dure”… come martellarsi i testicoli. Senza battere ciglio.

Testicoli d'acciaio, palle d'acciaio

Martelli, pesi in metallo e mattoni sono solo alcuni degli oggetti che Zhou usa per colpire le sue “palle d’acciaio”. Non lo fa per puro divertimento, è anzi una delle più rare e difficili discipline del Kung-fu, chiamata “Tie Dang Gong”; gli uomini svolgevano giornalmente esercizi che prevedevano duri colpi alla zona inguinale per rendere davvero invincibili gli uomini sul campo di battaglia, in modo da non avere più alcun punto debole.

La tecnica è segretissima, difatti non si sa come avvengono le esercitazioni; è stata custodita accuratamente per timore che si possa abusarne e si tramanda solamente da maestro ad allievo. Ci sono però alcune rare fotografie che mostrano i maestri mentre sollevano grandi pesi con il loro pene.

Il pensionato ha molti fan che lo vanno a trovare al parco dove si allena e tre anni fa ha anche fatto un provino per prendere parte al programma China’s Got Talent ma non è stato preso perché i guidici hanno ritenuto la sua pratica troppo dolorosa da guardare.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi