Cambia nome in Laura “Skywalker” Matthews, le negano il passaporto

Una donna che ha cambiato il suo secondo nome in “Skywalker” si è vista negare il permesso di avere un passaporto.

Cambia nome in Laura "Skywalker" Matthews, le negano il passaporto

Laura Matthews, una 29enne inglese fan di Star Wars, non ha mai avuto problemi da quando nel 2008 ha voluto cambiare il suo nome in Laura Skywalker Matthews, fino ad oggi, quando il ministero degli interni del Regno Unito non ha riconosciuto il suo nome e le ha negato la possibilità di avere il passaporto. “Abbiamo il dovere di garantire la reputazione del passaporto del Regno Unito, che non dev’essere messa in discussione o discreditata”, ha dichiarato un portavoce.

La signora Matthews ha perso il suo volo per Amsterdam a causa del problema ma le è stato detto che può rifare domanda per il passaporto usando il suo vecchio nome e la sua vecchia firma. Fortunatamente non ha bisogno di (ri)cambiare nome!

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi