Dice alla compagna che è stato rapito per stare fuori a festeggiare

Dice alla compagna che è stato rapito per stare fuori a festeggiare


Un uomo inglese è stato multato dopo aver detto alla sua compagna di essere stato rapito per poter stare fuori a festeggiare tutta la notte senza che lei potesse rovinargli la serata.

Dice alla compagna che è stato rapito per stare fuori a festeggiare

La compagna dell’uomo ha ricevuto una chiamata da una voce sconosciuta sul telefono cellulare dell’uomo che aveva lasciato a casa apposta; le hanno detto che era stato rapito e trattenuto contro la sua volontà. La donna ha subito chiamato la polizia e sono stati coinvolti una dozzina di ufficiali che hanno passato all’incirca sette ore per cercare di rintracciare l’uomo di 32 anni che in realtà era a fare festa a Bolton (Regno Unito).

È stato trovato a l’1:20 di notte e, inutile dirlo, la polizia si è arrabbiata molto con l’uomo, che ha confessato che era solo una finta per poter stare fuori. Gli ufficiali non hanno visto il lato divertente della storia ed stato multato con £50 e arrestato per aver fatto perdere tempo alla polizia, anche se hanno deciso di non portarlo in tribunale perché hanno “già sprecato abbastanza tempo e risorse per lui”.

Insomma gli è andata piuttosto bene, anche se non sappiamo cosa è successo quando è tornato a casa dalla compagna!

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi