Bart Simpson porno

Finisce in prigione per un porno con Bart Simpson

loading...

Ben nove mesi di detenzione spetteranno ad Andrew Smith, il tutto per un porno con il figlio irrequieto di casa Simpson.

Bart Simpson porno

Dopo venticinque stagioni dei Simpson pensavamo di aver visto di tutto, eppure esistono fan del cartone che si spingono oltre, arrivando a girare dei “porno animati” con il piccolo Bart; per questo motivo il 55enne inglese Andrew Smith è stato processato al Carlisle Crown Court per nove diversi capi d’accusa tra cui possesso di materiale pedopornografico, sebbene si trattassero di immagini e video raffiguranti personaggi fittizi, disegnati.

La giuria non è stata clemente, e ancora meno sono servite le sue giustificazioni sul volerle usare per una campagna per lui importante, sensibilizzare sulle relazioni consensuali tra adulti e ragazzini.

Giudicato colpevole per una legge della contea di Cumbria del 2010, dovrà ora scontare nove mesi di carcere.

Giulia, insonne cioccolatomane cultrice di tutto ciò che è trash, credo nei viaggi infiniti in treno e nelle camicie a quadri.

loading...

Rispondi