10 motivi per cui essere single è sottovalutato (3)

Essere single è sottovalutato; ecco 10 motivi del perché


Chi l’ha detto che essere single è una cosa brutta o negativa? Ci sono persone che non riescono a rimanere sole più di due giorni (sappiamo che siete tra noi) che spesso vengono invidiate ma ci sono un sacco di vantaggi dell’essere single che spesso sottovalutiamo.

Ogni tanto è bene che anche i single vengano invidiati e non il contrario, quindi ecco a voi dieci motivi del perché essere single è sottovalutato!

10 motivi per cui essere single è sottovalutato (3)

1. Se sei single puoi flirtare con chi vuoi, senza sentirti minimamente in colpa. E limonare con chi vuoi. E anche tutto il resto.

2. Se sei single non ti devi preoccupare di cosa scrivi sui social network e non devi cancellare messaggi strani o ambigui.

3. Se sei single puoi rasarti quando vuoi, lasciando crescere i peli delle gambe (per le donne) o la barba (per gli uomini) quanto vuoi.

4. Se sei single puoi mangiare aglio e i cibi con aglio. Spaghettate aglio, olio e peperoncino senza pensieri.

5. Se sei single puoi dormire di più, avendo più tempo per te stesso.

10 motivi per cui essere single è sottovalutato (1)

6. Se sei single puoi passare più tempo con gli amici e soprattutto tornare a casa a che ora vuoi senza dover dare spiegazioni.

7. Se sei single puoi lasciare il telefono a marcire senza doverti preoccupare di dover rispondere a SMS o a chiamate ogni mezz’ora.

10 motivi per cui essere single è sottovalutato (2)

8. Se sei single puoi avere il completo controllo delle lenzuola, sempre.

9. Se sei single puoi evitare di avere a che fare con il genere umano la mattina appena sveglio.

10. Se sei single puoi fare quello che vuoi. QUELLO. CHE. VUOI.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi