Uomo si risveglia in ospedale con mutandine da donna

Nel Delaware, un uomo svegliatosi dall’anestesia si è ritrovato addosso delle mutandine rosa, cosa che non ha affatto gradito.

Uomo si risveglia con mutande da donna

Il protagonista dello scherzo si era sottoposto a una colonscopia nel Delaware Surgery Center, e quando l’anestetico era ancora in azione qualcuno del personale ha pensato bene di rendere meno drammatico il risveglio dall’intervento invasivo subito.

Svegliatosi e resosi conto che indossava biancheria femminile di un bel rosa acceso, l’uomo si è sentito umiliato e ha deciso di denunciare l’ospedale per lo stress emotivo procuratogli; il direttore della clinica, Jennifer Anderson, non ha voluto rilasciare commenti sull’accaduto, anche se è parere comune tra il personale che il paziente se la sia presa troppo, trovando la scusa perfetta per guadagnarci da un innocuo scherzo.

Giulia, insonne cioccolatomane cultrice di tutto ciò che è trash, credo nei viaggi infiniti in treno e nelle camicie a quadri.

Rispondi