Fanatico della body art, sette anni per trasformarsi in un ornitorinco

Fanatico della body art, sette anni per trasformarsi in un ornitorinco


Un fanatico della body art ha passato gli ultimi sette anni della sua vita a cercare di trasformarsi in un ornitorinco umano.

Fanatico della body art, sette anni per trasformarsi in un ornitorinco

Jenya Bolotov ha allungato otto parti del suo viso per cercare di simulare al meglio il becco di un ornitorinco, che a quanto dice il ragazzo è quello che ha sempre voluto essere. “Esternamente ora sono un ornitorinco. Dentro invece sono più un uccello. Sono i miei animali spirituali e mi appaiono nei sogni”, ha detto il 26enne russo.

Il ragazzo è stato il primo al mondo ad allungarsi il ponte del naso. Ha cominciato a dilatarsi le labbra all’età di 19 anni ma già a 10 anni ha cominciato con i piercing. Adesso il suo labbro inferiore è largo 58mm e quello superiore 33mm.

Fanatico della body art, sette anni per trasformarsi in un ornitorinco

Tutte le modifiche che ho fatto al mio corpo mi fanno sentire completo. Questo è quello che sono adesso. È quello che ho sempre voluto essere”, ha detto Jenya, che da bambino è sempre stato molto timido e sentiva di non appartenere al mondo umano. “Sentivo che non era il mio mondo e che lo stavo guardando da fuori. Sapevo che avrei dovuto davvero cambiare me stesso e vivere diversamente per essere felice”.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi