Gli Hatebeak - la band death metal con il frontman pappagallo

Gli Hatebeak – la band death metal con il frontman pappagallo


Formatasi nel 2004, la band è composta da due ingegneri del suono, Blake Harrison e Mark Sloan, e Waldo, un pappagallo cenerino.
Gli Hatebeak - la band death metal con il frontman pappagallo
Gli Hatebeak sono un progetto che prevede testi incomprensibili – in effetti non possiamo aspettarci molto da un pappagallo cantante – e nessuna vera e propria melodia: solo urla, garriti e riff per dargli un tocco “metal”.

Non hanno mai suonato dal vivo per timore che il povero Waldo potesse spaventarsi per il livello elevato di decibel, ma hanno pubblicato diversi album, i quali titoli sono un’evidente parodia di pezzi di altre band ben più famose: un esempio è “The Number of the Beak“, che riprende il celebre album degli Iron Maiden, “Beak of Putrefaction“, storpiatura di “Reek of Putrefaction” dei Carcass, e “The Thing That Should Not Beak“, traccia dei Metallica a cui è stato sostituito il “Be” finale.

Sfortunatamente il gruppo si è sciolto nel 2009, ma non senza aver pubblicato due album assieme ai Caninus, band che, come si può intuire dal nome, ha due cani alla voce.

Giulia, insonne cioccolatomane cultrice di tutto ciò che è trash, credo nei viaggi infiniti in treno e nelle camicie a quadri.

Rispondi