Il primo autobus alimentato a feci

Il primo autobus alimentato a feci

Nel Regno Unito è nato il primo servizio di autobus alimentati a feci e scarti di cibo, e i mezzi collegheranno l’aeroporto di Bristol a Bath.

Il primo autobus alimentato a feci

Un’idea geniale e sostenibile per ridurre le emissioni di CO2, che il Regno Unito ha voluto adottare per certe tratte; quaranta posti, un comunissimo bus, 300km con un pieno, il cambiamento sta nel carburante usato, gas ricavato da feci e cibo.

Il gas trattato viene fornito dalla GENeco, un’azienda locale che ha cominciato una collaborazione con la Bath Bus Company.
La società ha dichiarato che è piuttosto soddisfatta del servizio e che appoggia pienamente lo sviluppo e l’utilizzo di carburanti alternativi, in quanto “il biometano non solo riduce le emissioni, ma anche la dipendenza dai tradizionali combustibili fossili“.

Giulia, insonne cioccolatomane cultrice di tutto ciò che è trash, credo nei viaggi infiniti in treno e nelle camicie a quadri.

loading...

Rispondi