Jordan Parke, l'uomo che vuole diventare Kim Kardashian

Jordan Parke, l’uomo che vuole diventare Kim Kardashian

In questi giorni vi abbiamo riportato di come molti fan della donna si siano spinti a imprese folli o siano stati scaricati dalle compagne per la propria ossessione, ma la Kardashian-mania si spinge oltre, e l’inglese Jordan James Parke ha deciso di voler assomigliare il più possibile alla bella Kim.

Jordan Parke, l'uomo che vuole diventare Kim Kardashian

Oltre cinquanta interventi, 150mila dollari di botox, fillers per labbra e guance, sopracciglia tatuate e rimozione completa dei capelli via laser, il tutto per assomigliare a colei che definisce “la più bella donna mai esistita”.

Il risultato è tutt’altro che vicino all’immagine di Kim, pare più una caricatura della donna, ma Jordan non si è mai sentito meglio, dichiara che l’emulazione lo fa sentire a proprio agio e risponde con un sorriso a tutte le provocazioni e gli insulti che riceve ogni giorno.

Con un look unico firmato Prada, Chanel e Louis Vuitton, l’uomo può contare sul sostegno della madre, che lo aiuta economicamente nel raggiungimento del suo grande – e alquanto bizzarro – sogno.

Uomo vuole diventare Kim Kardashian

Giulia, insonne cioccolatomane cultrice di tutto ciò che è trash, credo nei viaggi infiniti in treno e nelle camicie a quadri.

Rispondi