Creato il gelato al gusto di vino

Creato il gelato al gusto di vino


Una trovata davvero geniale quella di una gelateria di New York, che ha fatto subito parlare di sé per aver creato ben otto gusti di gelato al vino.

Creato il gelato al gusto di vino

Dopo il gelato alla birra di qualche anno fa, per i palati più raffinati è nato anche il gelato al vino.

Otto gusti, dai nomi più o meno fantasiosi, per celebrare la bizzarra unione partorita dalle menti del Mercer’s Diary, una gelateria di New York con oltre sessant’anni di storia alle spalle.

Disponibile solo negli Stati Uniti (per ora), è possibile assaggiare lo Cherry Merlot, un’unione tra gelato alla ciliegia e Merlot, Spice, vino speziato, Peach White Zinfandel, pesca e Zinfandel bianco, Port, ovvero il Porto, Red Raspberry Chardonnay, lampone e Chardonnay, Riesling, Chocolate Cabernet, un interessante mix tra Cabernet e cioccolata, e Strawberry Sparkling, spumante e fragole.

Giulia, insonne cioccolatomane cultrice di tutto ciò che è trash, credo nei viaggi infiniti in treno e nelle camicie a quadri.

loading...

Rispondi