Amanti del cioccolato? Non se non avete mai sniffato cacao (1)

Amanti del cioccolato? Non se non avete mai sniffato cacao


Non avete una vera dipendenza dal cioccolato se non l’avete mai sniffato.

Amanti del cioccolato? Non se non avete mai sniffato cacao (1)

Esatto, è possibile sniffare il cioccolato! Ci ha pensato il maestro del cioccolato Dominique Persoone; ispirato da un congegno usato dal nonno per inalare tabacco, nel 2007 ha creato questo aggeggio per una festa dei Rolling Stones, che consiste in una piccola catapulta con due specie di cucchiaini che gettano il cacao direttamente nelle narici.

Ad oggi non si sanno gli effetti che potrebbe avere inalare cacao ma il congegno di Persoone è già piuttosto popolare; dal 2007 ne ha venduti circa 25000. Sono disponibili presso un negozio a Vancouver (Canada), al presso di $109 l’uno. Si trovano anche a $50 ma senza il mix di cacao alla menta e zenzero che, a detta di tutti, è davvero speciale. “La menta e lo zenzero ti solleticano il naso“, dice Persoone. “Mentre il sapore della menta scende, il cioccolato sta nel cervello”. Gli ci è voluto un po’ per perfezionare la polvere di cacao. Inizialmente aveva inventato un mix che conteneva peperoncino ma ha dichiarato che è stata davvero “una pessima idea”.

Amanti del cioccolato? Non se non avete mai sniffato cacao (2)

Non si può negare che il cioccolato crei una sorta di dipendenza quindi, facendo due più due, si potrebbe arrivare a pensare che pippare cacao potrebbe seriamente diventare una dipendenza seria. I congegni vengono venduti con l’avvertenza di non esagerare a sniffare e Persoone è il primo che, a quanto dice, non promuove le droghe. Ha dichiarao però che “la vita è noiosa, divertiamoci”.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi