Lo sapevate che avere pensieri sconci può aiutare a migliorare la memoria?

Lo sapevate che avere pensieri sconci può aiutare a migliorare la memoria?

loading...

Ci sono vari modi per migliorare la memoria ma avreste mai pensato che uno di questi è pensare a cose sconce?

Lo sapevate che avere pensieri sconci può aiutare a migliorare la memoria?

L’ha dichiarato Ed Cooke, Gran Maestro della Memoria e autore del libro “Remember, Remember: Learn the Stuff You Thought You Never Could” (tradotto: Ricorda, ricorda: impara le cose che non avresti mai pensato di poter imparare). Il suo consiglio è di collegare qualcosa di unico e memorabile – come una fantasia sessuale – a qualcosa di ordinario che abbiamo bisogno di memorizzare; in questo modo, quello che è necessario ricordare salterà alla testa più facilmente.

Anche solo un po’ di eccitazione emotiva permette di ricordare qualcosa a qualche minuto di distanza”, ha detto il ricercatore James McGaugh.

Non dev’essere per forza qualcosa di sconcio ma sembra che, effettivamente, i pensieri sessuali tendano ad essere più facilmente memorabili e più carichi emotivamente. Anche pensare a qualcosa di volgare o di violento potrebbe essere una soluzione, oppure associare pensieri o immagini che possano evocare emozioni forti.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi