Dopo 13 figli, a 65 anni è di nuovo incita… di 4 gemelli!

Una donna di 65 anni, non ancora stanca di cambiare pannolini dopo aver avuto 13 figli, ne sta per avere altri quattro.

Dopo 13 figli, a 65 anni è di nuovo incita... di 4 gemelli! (2)

Solitamente dopo i 50 anni le donne si preparano per la menopausa ma Annegret Raunigk, nonostante l’età, vuole sfruttare il suo utero fino all’ultimo. La donna, che al momento ha 65 anni, oltre ad avere già 13 figli ne sta per avere altri quattro. Il merito non è tutto suo e del marito però; da circa un anno e mezzo stavano tentando di concepire un altro bambino con l’inseminazione artificiale. Alla fine ci sono riusciti ma se la dovranno vedere con quattro gemelli.

Alcuni medici hanno criticato duramente la decisione di Annegret, che al momento – alla sua 21esima settimana – non sembra avere alcun problema legato alla gravidanza. “Qualunque gravidanza di una donna sopra ai 45 anni è considerata una gravidanza ad alto rischio; sopra i 60 è semplicemente estremo”, ha dichiarato il dottor Holger Stepan. “Un corpo di 65 anni non è di certo destinato a portare avanti una gravidanza, non di un bambino e sicuramente non di quattro gemelli”.

Dopo 13 figli, a 65 anni è di nuovo incita... di 4 gemelli! (1)

Annegret, che ha dato alla luce la sua ultima figlia all’età di 55 anni, sembra non preoccuparsene troppo. “Come si deve essere a 65 anni? Bisogna sempre seguire questi luoghi comuni che trovo piuttosto pesanti. Io credo che ognuno debba decidere per se stesso“, ha detto la donna.

Il parto, previsto per l’estate, renderà Annegret la madre più anziana a dare alla luce quattro gemelli. Attualmente, secondo il Guinness World Records, la madre più vecchia ad aver partorito due gemelli aveva quasi 67 anni.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi