Galleria d’arte con foto di Instagram “rubate” che vende a $100,000

Mostra con foto prese da Instagram, vendute per $100,000

L’artista americano Richard Prince ha esposto alcuni dei suoi lavori in una galleria di New York che però non sono direttamente suoi ma sono foto di Instagram pubblicate da altri utenti.

Galleria d’arte con foto di Instagram “rubate” che vende a $100,000

Prince ha preso alcune foto di Instagram, le ha stampate – con annessi sia il nickname del fotografo originale che le cuoriciate e i commenti – e le sta vendendo a New York, alla Gagosian Gallery, con prezzi che arrivano fino a $100,000.

ruba-foto-instagram

Le foto che ha scelto il fotografo le ha prese senza chiedere il consenso degli utenti che le hanno caricate ma sembra che per loro non ci siano particolari problemi. “No, non gli ho dato il permesso e sì, il controverso artista Richard Prince l’ha esposta comunque”, ha detto doedeere, una degli utenti a cui sono state rubate – se così vogliamo dire – le foto. “È già stata venduta (mi hanno detto a $90.000) durante la VIP preview. No, non gli farò causa”.

ruba-foto-instagram-mostra

Anche se per il momento non sembrano esserci stati problemi, Prince potrebbe facilmente ritrovarsi qualcuno degli utenti a cui ha rubato le foto desiderosi di un po’ del denaro che ha guadagnato. Il fotografo però sembra molto sicuro in quanto, nel passato, ha già vinto alcune battaglie legali sui suoi lavori.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi