Trovato un feto di 50 anni nell'addome di una 92enne

Trovato un feto di 50 anni nell’addome di una 92enne

Una donna cilena di 92 anni è andata all’ospedale dopo essere caduta e, grazie ai raggi X di routine, i dottori hanno scoperto che nella sua cavità addominale è presente un feto di oltre 50 anni.

Trovato un feto di 50 anni nell'addome di una 92enne

Questo rarissimo fenomeno viene chiamato litopedio; il feto, durante una gravidanza extrauterina, muore e si calcifica fuori dal grembo materno e possono passare decenni senza che nessuno se ne accorga, proprio com’è successo all’anziana 92enne. Il feto in questione sembra essere morto attorno ai 7 mesi e pesa circa 2kg. Può passare inosservato anche per tutta la vita a meno che la donna non faccia radiografie di qualche genere o non venga sottoposta a un’operazione chirurgica.

La donna è stata rimandata a casa senza essere operata per la rimozione del feto in quanto, a causa dell’età, sarebbe stato troppo rischioso per la signora. Se il feto è rimasto nel suo addome per 50 anni, comunque, non ci dovrebbe essere alcun problema.

È successo non troppo tempo fa anche a una donna brasiliana 84enne, a cui è stato trovato un feto di oltre 40 anni.

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

loading...

Rispondi