aereo malasya airlined scomparso

Un professore americano potrebbe aver appena scoperto dove si trova l’aereo malese sparito nel 2014

I seguaci delle teorie cospirazioniste avevano già dato le loro spiegazioni, compresa quella secondo la quale il volo poteva essere stato dirottato dai terroristi, dal fantasma di Osama bin Laden o addirittura dagli alieni.

 

 

aereo malasya airlined scomparsoUn professore di matematica potrebbe invece avere appena  formulato la teoria più convincente riguardo alla sparizione del volo Malasya airlines MH370, avvenuta l’8 Marzo del 2014.

Gli scienziati, dopo aver valutato l’eventualità che l’aereo (carico di 239 passeggeri) fosse finito nel mezzo dell’oceano indiano, avevano poi cambiato direzione, a causa della mancanza di detriti e residui d’olio sulla superficie dell’acqua.

Da allora però il Dr. Goong Chen, ricercatore alla Texas University, non ha mai smesso di studiare il caso, e, attraverso simulazioni e riproduzioni computerizzate, ha finalmente trovato quella che potrebbe essere la spiegazione dell’incomprensibile avvenimento: l’aereo sarebbe entrato verticalmente nelle acque gelide dell’oceano indiano, a una velocità tale e con una tale inclinazione da poter rimanere integro e indenne.

a tribute to malasyan airlinesIl Dr. Chen postula che corpo e ali dell’aereo siano immediatamente andati a fondo, il che spiegherebbe l’assenza di eventuali pezzi, rottami e scarti del velivolo.

Purtroppo nessuno potrà mai essere sicuro che i fatti avvenuti quel giorno siano andati esattamente come sostiene lo studioso, dal momento in cui la scatola nera non potrà più essere trovata, o comunque decodificata: il dispositivo infatti, come si è scoperto un anno anno dopo la data della sparizione, era scaduto nel 2012, cioè da due anni prima che l’incidente avvenisse.

La polizia scientifica che si è occupata del caso ha comunque confermato la validità della teoria del luminare, appoggiandola e dichiarandosi convinti della veridicità della stessa.

Sembra quindi, che almeno questo mistero, si possa finalmente considerare risolto.

Rispondi