10 curiosità che non sapete sul cioccolato


Oggi 7 luglio è la giornata mondiale del cioccolato; per l’occasione abbiamo dieci curiosità sul cioccolato che molti non sanno!

fiume-di-cioccolato

  1. Il fiume di cioccolato di Willy Wonka era vero

    Quando è stato girato il film Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato è stato creato un vero fiume di cioccolato con circa 60.000 litri d’acqua mescolati a cioccolato e panna. Il fiume si è rovinato abbastanza velocemente a causa della panna, lasciando un odore piuttosto sgradevole, a detta del cast.

  2. Il cioccolato era usato come moneta di scambio

    Ai tempi dei Maya, le fave di cacao erano usate come monete di scambio dall’altissimo valore. La loro coltivazione veniva addirittura limitata in modo che il valore delle monete fave di cacao non scendesse.

  3. Il cioccolato bianco non è cioccolato

    Esatto, bella fregatura. Il cioccolato, per essere considerato tale, deve contenere del cacao o del liquore di cacao; il “cioccolato” bianco, invece, contiene solamente il burro di cacao.

  4. Gli europei amano il cioccolato

    Secondo l’Organizzazione internazionale del cacao, la popolazione europea consuma quasi la metà del cioccolato che viene consumato al mondo. Si stima che, in media, un solo uomo britannico, svizzero o tedesco mangi 11kg di cioccolato all’anno.

  5. La barretta di cioccolato più grande del mondo è stata creata dalla Thorntons

    barretta-cioccolato-piu-grande-del-mondo

    La Thorntons, un’impresa cioccolatiera britannica (acquistata recentemente dalla Ferrero) che nel 2011 ha festeggiato i suoi 100 anni di attività, per l’occasione ha creato una barretta di cioccolato gigante dal peso totale di 5.792,50kg.

  6. Il biscotto con gocce di cioccolato è nato grazie a uno sbaglio

    Un giorno attorno al 1930 Ruth Wakefield, ormai conosciuta come l’inventrice dei biscotti con le gocce di cioccolato, non è riuscita a fare i biscotti al cioccolato perché le era finito il cacao. Ha deciso quindi di usare una barretta di cioccolato della Nestlé, tagliandola grossolanamente in pezzi, credendo che in forno si sciogliessero potendo quindi sostituire il cacao. Aperto il forno a fine cottura si è accorta che il cioccolato non si è sciolto ma è rimasto nei biscotti, creando così quelli che oggi chiamiamo cookies.

  7. Esistono delle patatine ricoperte di cioccolato

    10 cose che non sapete sul cioccolato

    Le ha prodotte la Lay’s per un breve periodo di tempo e solo negli Stati Uniti; patatine immerse in uno strato di cioccolato al latte.

  8. È possibile morire mangiando troppo cioccolato

    Purtroppo è vero. Il cioccolato contiene grandi quantità di teobromina, un alcaloide naturale che può causare insufficienza cardiaca, convulsioni, danni renali e disidratazione; è anche il motivo per cui il cioccolato è tossico per i cani. Non temete però, sarebbe necessario mangiare più di 2,5kg di cioccolato per fare in modo che sia fatale.

  9. Molto cioccolato è fatto con gli insetti

    In media, una barretta di cioccolato contiene circa otto parti di insetti – ovviamente sicuri per il consumatore.

  10. Uno del cioccolato più venduto al mondo è il Toblerone

    Il cioccolato dalla forma triangolare Toblerone è uno dei più venduti al mondo; ne mangiamo talmente tanti ogni anno che, se li unissimo, misurerebbero più della circonferenza della Terra.

Toblerone curiosità sul cioccolato

Samantha, o Sam, classe '88, alla costante ricerca di un lavoro vero mentre vago nei meandri del web scrivendo notizie stupide con due gatti e due coniglietti in braccio.

Rispondi